mercoledì 6 giugno 2012

PROX INC. Gonzo 4NG76EF 1-7gr

Da ormai un paio di mesi abbondanti sto utilizzando la Prox Inc Gonzo 4NG76EF 1-7gr, canna da Ultra Light Spinning giapponese che è riuscita, nonostante la mia iniziale diffidenza, ha conquistato il mio cuore.

Si tratta di una Tubular Tip da 7'6" (228cm) in due sezioni (ingombro di 117cm). L’azione è Extra Fast con un Casting Weight consigliato di 1 – 7 grammi. Il tutto per 123 grammi di peso.


La canna non è una “Light Rock Fishing Rod” pura, la casa produttrice la indica come una Ultralight Spinning Rod (anche se, in tutta onestà, ritengo che il confine tra le due tecniche non sia così netto e che spesso Light Game e Spinning Ultralight si confondano).

Ad ogni modo posso senza ombra di dubbio affermare che si tratta di una canna sensibilissima in grado di gestire perfettamente sia jig head anche sotto il grammo che piccole hard bait. Il lure weight massimo consigliato è sottostimato, sono infatti riuscito a lanciare e gestire esche almeno fino ai 10 grammi.

La sue estrema sensibilità consente, oltre a farti mantenere sempre e comunque il contatto con l'esca, di avvertire ogni singola mangiata, anche la più delicata. L'azione extra fast, infine, lascia poco scampo al pesce: la ferrata è reattiva e tutta l'energia viene trasmessa all'amo in una frazione di secondo.

In confronto alle giapponesine "specifiche" per il Light Rock Fishing paga un po' in termini di peso (pesa 123gr) ma ne guadagna in potenza, non credo infatti abbia problemi a staccare dal fondo un pesce sul chilo.

A livello estetico mi piace un sacco: sobria ma, allo stesso tempo, con quel piccolo tocco di tamarraggine giapponese!
Viene fornita di tubo rigido, perfetto per il trasporto della canna!


In definitiva trovo che la Gonzo sia una canna veramente interessante e versatile che assolutamente consiglio a tutti coloro che cercano una Light Game/Ultra Light Spinning Rod "tutto fare".

Alla prossima!

5 commenti:

  1. Aggiungo alla ottima recensione alcune miei considerazioni da possessore entusiasta di questa canna.
    La reputo oggettivamente una canna "diversa" dalle altre canne da LRF da me provate (Solpara, Calzante, e altre da LS). Ha una "decisa" riserva di potenza che ti da sicurezza con prede over 500 gr e allo stesso tempo, pur non essendo di peso leggerissima (appunto i 123 gr se confrontato con i under 100 gr delle altre canne da LRF) risulta essere meno stancante in quanto bilanciatissima. Io uso un rarenium 3000 ma ho ottenuto lo stesso bilanciamento con dei 2000 e dei 2500 (taglia shimano) tutti in genere sotto i 250 gr. Davvero sorprende il fatto di non stancarsi, per chi ama come me lanciare su mangianze di sgombri, cheppie e/o alla ricerca di sugarelli, mini jig da 5 a 12 gr in continuazione senza fatica.
    Altre sì condivido la poliedricità di questa canna. Nella mia scatola da pesca vi sono totanare, testine piombate d 1,5 a 4 gr, jig da 5 a 17 gr (pesciolini tipo mucho lucir), e micro minnow da 2 gr sino a 10 gr. Con tutti questi pesco e ho preso pesci da ghiozzi a sugarelli a seppie. Non ho ancora trovato il pesce ciccio over kg ma monto tranquillamente un 15 libbre sul mulinello perché son certo di poterlo gestire facilmente con questa canna.

    RispondiElimina
  2. Ciao, avevo intenzione di prendere una Solpara Rock Fishing & Ajing 7" 0.5-5 g. Tutti ne parlano molto bene ma è forse un po' limitata per i jig, adatta più che altro alla gomma molto leggera.
    Poi ho visto questa Gonzo, e letto le cose positive che ne dite qui e mi sono fatto venire il dubbio...
    Io non ho ancora pescato a LRF e volevo proprio prendere una canna per iniziare.
    Cosa ne dite come prima scelta? Solpara o Gonzo? Tenendo conto anche che i prezzi minimi che ho trovato sono di 104 euro per la prima e 171 euro per la secondo.
    Con la gonzo perdo la sensibilità che dicono della Solpara con le piccole gomme oppure è efficace anche questa?
    Grazie a tutti

    maurizio

    RispondiElimina
  3. ...dimenticavo...e tra la 7" e la 7'6" sapete quale può essere la migliore scelta?

    RispondiElimina
  4. Ciao Maurizio, purtroppo non conosco la Solpara e rischierei di darti una informazione non corretta. Posso solo darti conferma di quanto scritto in precedenza circa la Gonzo. Una bella e divertente canna sensibile con le gommettine leggere leggere ma in grado di gestire anche hard bait "importanti" (sempre intese in un ottica di light game/spinning ultralight ovviamente!).

    Per quello che ho potuto sentire in giro la Solpara è una cannina dall'ottimo rapporto qualità/prezzo che, soprattutto per iniziare, potrebbe essere l'ideale. E' però una light game pura e, rispetto alla Gonzo, un pochino più limitata nella tipologia di esche che ti permette di utilizzare.

    Comunque ti ripeto, la Solpara non l’ho mai utilizzata, e non so darti informazioni certe.

    RispondiElimina
  5. Grazie 1000 Luca. Sei stato gentilissimo ed esauriente.
    Ho ancora il dubbio quale prendere, ma penso comunque che siano entrambe ottime scelte.
    Ci penso su ancora qualche giorno!
    Ciao

    RispondiElimina